logo

logo

Trucco cinematografico e FX

I trucchi ed il make up, soprattutto nel cinema, stanno assumendo un ruolo sempre più importante nelle riprese e negli scatti; il possesso di una qualifica e conoscenze specifiche assumono quindi per la mia professione un’importanza determinante.
Nell’ambito del cinema si può mettere in pratica ogni competenza del truccatore: il trucco estetico, la caratterizzazione del personaggio ossia l’ausilio che il trucco può dare per suggerire un certo tipo di caratterialità e quindi di ruolo, la conoscenza approfondita delle epoche e quindi i vari trucchi d’epoca, e la preparazione per gli effetti speciali. Un truccatore deve quindi studiare diversi materiali e diverse tecniche per poter lavorare nel mondo del cinema e deve avere una preparazione in:

Il Palcoscenico: luci, colori e i loro effetti
Elementi di Caratterizzazione
Copertura delle Sopracciglia
Segni di stanchezza/malattia
Invecchiamenti di vari stadi
Trasformazioni
Tiranti / Trucco Asiatico con simulazione della plica mongolica
Il trucco televisivo
Il Trucco nel mondo del Cinema dalla nascita fino a oggi
Il Set Cinematografico: esigenze e organizzazione
Gli Effetti Speciali: evoluzioni di tecniche e materiali
Invecchiamento parziale e totale
Invecchiamento Mani
Creazione ed applicazione di Protesi in lattice
Uso del Crespo: Barba, Baffi e Basette
Calotte: preparazione e applicazione

Cicatrici di vari stadi e cheloidee
Ustioni (I°, II°, III°) da acido e da fuoco
Simulazioni realistiche di suture su pelle viva
Abrasioni e ferite lacero-contuse
Contusioni / Ematomi / Acne
Effetto assideramento
Ferite da arma da taglio e da fuoco
Uso del Tuplast-Gelatina-Glatzan
Blind Eye
Realizzazione di maschere intere a calotta
Creazione di zombie, mummia, deformazioni, ecc.
Deformazione mani con applicazione di unghie finte per il Corpo.

Giulia C.

grazie a LEZIONI DI TRUCCO Di Daniela Panella e Paolo Panczyk

 

Post Details

Posted: 10 dicembre 2013

By:

Comments: 0

Post Categories

Senza categoria